Milano, 2 ottobre 2021_ Per Doctor Wine è Luca D’Attoma “l’enologo dell’anno 2022”. Il prestigioso riconoscimento, attribuito all’enologo toscano artefice di vini molto apprezzati sia dal pubblico sia dalla critica, è stato assegnato durante la cerimonia che si è svolta oggi, sabato  2 ottobre a Milano presso l’Hotel Principe di Savoia. A consegnare il premio, Daniele Cernilli, il Doctor Wine ideatore della Guida essenziale dei vini d’Italia. “Sono molto felice di questo riconoscimento – ha commentato Luca D’Attoma – che premia il mio lavoro ma anche la fiducia che le aziende di cui sono consulente hanno riposto in me. Perché lo spirito di collaborazione e il confronto sono essenziali per riuscire ad ottenere grandi risultati sia in vigna, sia in cantina”.

L’enologo Luca D’Attoma

Luca D’Attoma opera da trent’ anni come enologo consulente per importanti aziende vitivinicole italiane ed estere, per cui realizza vini molto apprezzati sia dal pubblico sia dalla critica. Nel 1999 ha fondato la Wine Evolution Consulting che fornisce consulenza tecnica e strategica alle aziende vitivinicole assistendole in tutte le fasi del processo produttivo, dall’impianto dei vigneti alla cantina. Pioniere della viticoltura biologica in Italia, è noto per essere anche uno dei massimi esperti di biodinamica, una passione che lo ha spinto, nel 2000, a fondare insieme ad Elena Celli, l’azienda Duemani di Riparbella, sulla Costa Toscana, apprezzata per i suoi vini puliti, originali, gustosi. www.lucadattoma.com

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.